Statale Aurelia, fra Pisa e Livorno, prima di Camp Darby...




Qualche scatto al volo (e si vede!...ma non importa).

Sembra tranquilla campagna... ma lì, nella vicina base USA, ci sono armi nucleari...

Per sapere qualcosa in più su Camp Darby clicca qui (dal Corriere della Sera del 13.1.2003 a cura di Gianluca Di Feo)


























Weiß Ecke

From photos to graphics: "white click" - "Scatti bianchi"
20.a foto
Serie con tecniche varie

la chemise blanche

From photos to graphics: "white click" - "Scatti bianchi"
19.a foto
Serie con tecniche varie

dimensioni parallele #5

Un pomeriggio con mio figlio a montare alcune stampe in grandi cornici a giorno. Maneggiando i vetri satinati, è venuta l'idea di queste foto.
Solo tre scatti dai quali ho ricavato 5 immagini.

dimensioni parallele #4

Un pomeriggio con mio figlio a montare alcune stampe in grandi cornici a giorno. Maneggiando i vetri satinati, è venuta l'idea di queste foto.
Solo tre scatti dai quali ho ricavato 5 immagini.

dimensioni parallele #3

Un pomeriggio con mio figlio a montare alcune stampe in grandi cornici a giorno. Maneggiando i vetri satinati, è venuta l'idea di queste foto.
Solo tre scatti dai quali ho ricavato 5 immagini.

dimensioni parallele #2

Un pomeriggio con mio figlio a montare alcune stampe in grandi cornici a giorno. Maneggiando i vetri satinati, è venuta l'idea di queste foto.
Solo tre scatti dai quali ho ricavato 5 immagini.

dimensioni parallele #1

Un pomeriggio con mio figlio a montare alcune stampe in grandi cornici a giorno. Maneggiando i vetri satinati, è venuta l'idea di queste foto.
Solo tre scatti dai quali ho ricavato 5 immagini.

Geometria imperfetta #2

From photos to graphics: "white click" - "Scatti bianchi"
18.a foto
Serie con tecniche varie

Good morning

When I woke up I found my new book of poems, a cup of black coffe and my favorite music...

Geometria imperfetta #1

From photos to graphics: "white click" - "Scatti bianchi"
17.a foto
Serie con tecniche varie

...ho licenziato Dio...

...ho licenziato Dio
gettato via un amore
per costruirmi il vuoto
nell'anima e nel cuore.
Le parole che dico
non han più forma né accento
si trasformano i suoni
in un sordo lamento...


(dal "Cantico dei Drogati" di Fabrizio De André)